Italpreziosi, società tra i leader a livello internazionale nella produzione, trading e commercio di metalli preziosi, lingotti e oro da investimento, ha stipulato un accordo con AIO, l’Associazione Italiana di Odontoiatri che, con i suoi 45 uffici dislocati in tutte le province italiane, ha una presenza capillare sul territorio nazionale e conta 8500 odontoiatri associati in tutta Italia. La convenzione permette ai medici odontoiatri dell’AIO di investire in oro e argento fisici, acquistando lingotti e monete d’oro, barre e grani d’argento, a condizioni e prezzi convenienti. Gli associati potranno infatti usufruire del nuovo servizio “StorAG” di Italpreziosi, che permette di depositare in Svizzera l’argento acquistato beneficiando della sospensione dell’iva.

 

lvana Ciabatti, Presidente e Amministratore Delegato di Italpreziosi, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di annunciare questa convenzione con AIO, che ci ha selezionato come partner. L’accordo si inserisce nella nostra strategia di avviare partnership durature con associazioni ed enti caratterizzati da una presenza capillare sul territorio, con l’obiettivo di incentivare investimenti in oro e in argento anche per operatori non professionali. I vantaggi del nuovo servizio “StorAG” vanno così ad aggiungersi a quelli derivanti dal semplice acquisto di metalli preziosi, considerati, in momenti di grande incertezza economico-finanziaria e geopolitica come quelli attuali, beni rifugio per eccellenza”.

 

Fausto Fiorile, presidente dell’AIO, ha sottolineato inoltre il valore etico e ambientale della partnership con Italpreziosi: “Italpreziosi è una grande realtà italiana che fattura quasi 7 miliardi all’anno, rappresenta il primo operatore italiano nell’ambito dell’oro e degli altri metalli da investimento ed è particolarmente attenta a tutti gli ambiti della sostenibilità. Possiede, infatti, le più prestigiose certificazioni internazionali nell’ambito dei metalli preziosi, quali la certificazione LBMA e RJC “Responsible Jewelry Council”. Possiede inoltre partecipazioni minerarie del Centro e Sud America garantendosi l’approvvigionamento diretto dei metalli preziosi, e nel frattempo sostiene progetti di sviluppo di cooperative di minatori ed iniziative in favore dei diritti delle donne nel mondo del lavoro. Oggi, la partnership con Italpreziosi offre a tutti i professionisti AIO un’opportunità da non perdere per mettere in protezione i risparmi messi da parte in anni di lavoro, proteggendo il capitale dall’inflazione, con una modalità di investimento non comune tra i professionisti.”

 

 

 

ITALPREZIOSI è tra i principali operatori nell’affinazione e trading di oro e metalli preziosi (argento, platino e palladio) in Italia e nei più importanti mercati internazionali. Fondata nel 1984, la Società, con sede ad Arezzo, è attiva su tutta la filiera ed è partner d’eccellenza di tutti gli operatori del settore: miniere, commercianti professionali, banche, produttori di gioielli, consumatori industriali e investitori privati. Italpreziosi opera nel pieno rispetto dei principi di sostenibilità, perseguendo i principi dell’Accordo di Parigi e dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, al fine di eliminare le emissioni di CO2 entro il 2050, combattere il cambiamento climatico e valorizzare l’efficienza e la sostenibilità̀ energetica. La Società utilizza le più avanzate tecniche di affinazione per ottenere oro, argento, platino e palladio ai massimi livelli di purezza, osservando i più alti standard etici. Attraverso il dipartimento Precious Metals Sales, Italpreziosi supporta i clienti e gli intermediari finanziari in tutte le fasi della compravendita di oro, offrendo varie tipologie d’investimento: barre d’oro di fusione, lingotti da fusione, lingotti coniati e monete di borsa

a cura della redazione

Written by giovanni47

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *