Tenuta del Buonamico vive l’estate in musica con il Lucca Summer Festival. Sarà possibile assaggiare alcuni delle etichette della cantina di Montecarlo in uno spazio vip brandizzato per tutte le date dei concerti dell’importante manifestazione. Un’esperienza da vivere tra le voci di artisti internazionali e l’eccellenza dei vini

        Tra le bottiglie e i calici di Tenuta del Buonamico si alternano le note e i concerti del Lucca Summer Festival 2022! Infatti, la cantina lucchese di Montecarlo, sarà presente per tutte le date in calendario dell’evento con una postazione, personalizzata e brandizzata nell’area vip per…

Consorzio di Tutela Vini Doc Sicilia: prosegue con il progetto per custodire nel tempo il “Vigneto Sicilia” e valorizzare l’dentità dei vini siciliani

  Custodire il “Vigneto Sicilia”, produrre viti siciliane dotate di certificazione che ne attesti l’integrità sanitaria e l’identità varietale, dare valore e sostegno alla qualità dei vini siciliani: sono questi gli obiettivi del progetto “Valorizzazione del germoplasma viticolo” - promosso e sostenuto dal Consorzio di Tutela Vini Doc Sicilia in…

Acqua Panna lancia lanuova campagna di comunicazione.  Un inno alla ricerca dell’equilibrio e del gustofirmato dal regista Martin Werner

          Gusto unico, equilibrio perfetto: sono le caratteristiche distintive di Acqua Panna, attorno a cui il noto brand di acqua, icona dell’eccellenza italiana nel mondo, ridefinisce la sua strategia marketing e lancia la nuova campagna pubblicitaria firmata dal pluripremiato regista Martin Werner. La campagna, on air dal…

Piuarch progetta “Zenith” nel primo lotto per uffici di MIND. Lo studio di architettura prende parte al progetto di rigenerazione urbana di MIND con un progetto che combina qualità architettonica, innovazione tecnologica e sostenibilità

MPA Non riesci a vedere le immagini? Clicca qui   Piuarch prende parte alla progettazione del primo lotto per uffici all’interno di West Gate, il comparto ad indirizzo gestionale collocato nella parte Ovest di MIND - Milano Innovation District, progetto di rigenerazione urbana che insiste sul sito ex EXPO 2015.…

Homi Indipendent. Dal 16 al 19 settembre in FieraMilano l’evento fieristico dedicato all’oggestitica per la casa

HOMI torna in scena con la sua proposta di complementi e oggetti d’arredo, tessuti e tessili per la casa, profumazioni, accessori per la tavola e la cucina. Un’importante occasione di incontro, per tutti i player del settore, dove si creatività e opportunità di business si incontrano. Parallelamente alle novità di…

Il vicepresidente Le Soste Antonio Santini nominato vicepresidente FIPE. Tra i fondatori dell’Associazione Le Soste e storica figura nel mondo della ristorazione italiana e internazionale, Antonio Santini è stato nominato vicepresidente della Federazione Italiana dei Pubblici Esercizi

    Il vicepresidente dell’Associazione Le Soste Antonio Santini è stato nominato dal Comitato Direttivo Fipe-Confcommercio all’unanimità vicepresidente della Federazione Italiana dei Pubblici Esercizi. Nel 1982 era tra i pochi ad aver fondato Le Soste e da lì si è sempre caratterizzato per una forte professionalità e grande competenza. Questa…

Iper La grande i presenta la birra di produzione propria BellaFresca . Golden, Blanche, Apa e Bock le quattro ricette di BellaFresca pensate per incontrare i gusti più contemporanei

  Iper La grande i - una delle più importanti realtà nel panorama nazionale della Grande Distribuzione Organizzata - presenta BellaFresca, la birra alla spina di produzione propria.   Prodotta negli impianti presenti dal 2016 negli store di Seriate e Monza Maestoso, BellaFresca è in vendita alla spina in tutti…

Lidl Italia: compie 30 anni e punta a 1.000 punti vendita entro il 2.030

  I dati economici dell’azienda sono molto incoraggianti: Lidl Italia ha chiuso il 2021 realizzando un fatturato di 5,9 miliardi di euro, con una crescita del 6,9% sull’anno precedente; si posiziona tra i principali esportatori di food Made in Italy, per un valore di 2 miliardi di euro annui; contribuendo al Pil italiano per 3,5 miliardi di euro. "Siamo un’Azienda che ha fatto dell’evoluzione una costante del proprio percorso. Siamo cresciuti senza mai perdere di vista la nostra identità e costruendo, giorno dopo giorno, un forte legame con i clienti, con il territorio e le comunità in cui operiamo", ha commentato ieri durante una conferenza stampa tenutasi presso gli  IBM Studios in Piazza Gae Aulenti a Milano,  Massimiliano Silvestri, Presidente di Lidl Italia. Inoltre, come si apprende dal piano triennale di crescita aziendale, Lidl Italia si impegna ad investire 1,5 miliardi di euro tra il 2022 e il 2024 per l’apertura di 150 nuovi punti vendita e per l’assunzione di 6.000 persone. Ma Lidl Italia vuole fare ancora di più e si propone di raggiungere entro il 2030 quota 1000 punti vendita. Per il rafforzamento della struttura logistica, sono in corso i lavori di costruzione della nuova Sede Regionale, ad Assemini, in provincia di Cagliari, che ospiterà il 12° centro logistico aziendale sul territorio nazionale. “Immagino i prossimi 30 anni ricchi di nuovi ambiziosi traguardi  che segneranno il nostro percorso di miglioramento continuo, con la volontà di essere sempre più il punto di riferimento per la spesa degli italiani, un datore di lavoro attrattivo e una realtà in grado di portare valore aggiunto nei territori in cui opera quotidianamente. Questa è la nostra missione”. Ha ,poi, aggiunto  Silvestri. A riferire circa “Il contributo di Lidl al Sistema Italia” é stato Maurizio Dallocchio, Professore di Corporate Finance presso Sda e Università Bocconi, che ha presentato i risultati di un'omonima  ricerca realizzata dalla Scuola di Direzione Aziendale dell’Università Bocconi . Secondo quanto emerso dallo studio nel 2020 l’Azienda ha generato un impatto complessivo (tra ricadute dirette, indirette e indotte) sul pil per circa 3,5 miliardi di euro, pari al 13% del valore totale realizzato dai principali player della Grande Distribuzione Organizzata in Italia. Un valore superiore del 3,0% rispetto all’impatto medio delle realtà che operano nel settore. "La ricerca  ha anche analizzato l’azione di Lidl Italia nel corso dei suoi 30 anni di attività, mettendo in luce quanto fatto sia in termini economici che occupazionali . Siamo stati favorevolmente stupiti perché abbiamo scoperto, ad esempio, che Lidl favorisce in modo significativo l’internazionalizzazione delle imprese italiane, soprattutto nel campo del food, naturalmente. La valorizzazione della filiera agroalimentare italiana tramite l’export è infatti uno dei fiori all’occhiello di Lidl Italia. E’ poi emerso che Lidl è virtuosa sotto il profilo delle imposte finanziare: con quanto versato negli ultimi 5 anni si potrebbero infatti finanziare ben 3 anni di attività artistiche e culturali del Comune di Milano. Abbiamo poi rilevato che Lidl Italia genera un valore aggiunto nell’ordine dei 3,5 miliardi di euro annui (dati 2021) e, in relazione ai comparabili, è un dato del 3% superiore alla media degli ‘animali’ similari. Infine, Lidl è un’’azienda che investe molto nel welfare aziendale e in sostenibilità  per questo credo sia un esempio interessante da imitare". Ha concluso Dallocchio. Nel corso dell'evento è stata letta una lettera del ministro degli esteri Luigi di Maio purtroppo impossibilitato a partecipare all'incontro, che si é complimentato con i risultati dell'azienda e suoi obiettivi presenti e futuri. In termini occupazionali, Lidl Italia rappresenta il terzo player della Grande Distribuzione Organizzata in Italia, con 91 mila occupati diretti, indiretti e indotti impiegati nel settore, pari al 7% degli 1,3 milioni totali. Facendo parte di una realtà internazionale operativa in 31 Paesi con una rete di circa 11.900 punti vendita, Lidl Italia svolge anche un ruolo di volano per la filiera agroalimentare italiana, contribuendo attivamente all’export delle eccellenze Made in Italy nel mondo. Ciò significa essere un motore di crescita per le piccole e medie imprese italiane, supportandole nel processo di internazionalizzazione e accrescendone la competitività. Nel 2021, infatti, i fornitori italiani dell’Azienda, avvalendosi della rete internazionale dei punti vendita Lidl, sono stati in grado di esportare prodotti per un valore complessivo di 2 miliardi di euro, di cui oltre 550 milioni di euro generati dall’ortofrutta. In termini percentuali, da sola Lidl esporta il 10% del valore totale di export di frutta e verdura italiana a livello globale. Lidl Italia ha ribadito la sua leadership sul tema della sostenibilità nel settore della Gdo, confermando l’obiettivo della decarbonizzazione dei trasporti entro il 2030 e, sempre entro lo stesso anno, la riduzione del 48% delle emissioni da Scope 1 e Scope 2. L’azienda, tra le altre iniziative, continuerà, infatti, a investire nel potenziamento della sua flotta di camion green (ad oggi il 30% dei mezzi è alimentato da combustibili sostenibili) e a ridurre l’impronta di carbonio all’interno dei punti vendita e delle strutture logistiche. Proseguirà, inoltre, l’impegno nella riduzione degli sprechi attraverso la collaborazione con il Banco Alimentare, che in quattro anni di attività ha permesso di raccogliere e donare oltre 26.000 tonnellate di merce che equivalgono a circa 52 milioni di pasti. a cura della redazione …

Al via in Puglia le riprese di The Braid, il nuovo film di Laetitia Colombani con protagonista Fotinì Peluso Tratto dall’omonimo best seller internazionale scritto da Laetitia Colombani, produce Indigo Film per l’Italia

  Sono iniziate in Puglia, tra Monopoli e Conversano, le riprese di The Braid, una coproduzione internazionale che vede Indigo Film come coproduttore italiano. The Braid è l'adattamento cinematografico dell'omonimo best seller, divenuto in poco tempo un fenomeno internazionale, scritto dalla stessa regista Laetitia Colombani che ha firmato anche la…

Dai Congressi Asco ed EHA nuovi rilevanti dati su Ibrtinib in terapia di combinazione. Asco 2022: primi risultati dello studio SHINE di fase 3 mostrano che la terapia combinata ibrutinib più bendamustina e rituximab riduce significativamente il rischio di progressione della malattia e di morte nei pazienti anziani con linfoma mantellare di nuova diagnosi

Janssen, azienda farmaceutica del gruppo Johnson & Johnson, ha presentato, al congresso dell’American Society of Clinical Oncology (ASCO) 2022, i primi risultati dello studio SHINE di fase 3 che mostrano che la terapia combinata a somministrazione orale giornaliera di ibrutinib più bendamustina e rituximab (BR), e mantenimento con rituximab (R),…

Lavoro: a Sandro Susini il “Leone D’oro per meriti professionali “

  Sandro Susini, consulente del lavoro nonché fondatore del Susini Group STP, studio di Firenze leader nella Consulenza del lavoro, è stato premiato col “Leone d’Oro per meriti professionali” nel corso della manifestazione del ‘Gran Premio Internazionale di Venezia’ che dal 1947 premia le arti e l’imprenditoria. Susini ha ricevuto…

Lafarmaciapunto – Dopo l’esposizione al sole, pelle idratata e protetta con la LOZIONE DOPOSOLE Lafarmacia

  Per la cura della pelle dopo l'esposizione al sole, effetto idratante e lenitivo con la Lozione Doposole firmata Lafarmaciapunto.   Lafarmacia., azienda leader nel retail farmaceutico, ha recentemente lanciato la sua nuova Linea Solare, ideale per difendere e lenire la pelle esposta ai raggi solari. Prodotti performanti e sicuri,…

Milano Pride 2022. Orgoglio arcobaleno. Le migliori inziative per celebrarlo

  IL PRE DESSERT DI 142 RESTAURANT Spread love! Questo il mantra del Pride ma anche il nome del pre dessert di 142 Restaurant che segue la traduzione letterale del verbo e sparge l’amore anche sul piatto. Un arcobaleno di gusto e di colori con salse di frutta mista - mango, pera, mora,…

AssoBirra. Birra e cibo: tanta voglia di sperimentare . I risultati del CIB

La birra è sempre più protagonista sulle tavole degli italiani, attenti a un’alimentazione equilibrata all’insegna del gusto e inclini ad abbinamenti inediti. La parola sui trend food in atto a Filippo Saporito, Presidente di JRE - Italy, l’associazione internazionale di giovani ristoratori e chef under 42 che promuove l’alta cucina.…

Salame Milano con piovra alla griglia e triglie marinate L’abbinamento gourmet dell’estate 2022 all’insegna dei sapori contrapposti. Dalla collaborazione tra lo chef Federico Quaglia e Citterio, due ricette estive per esaltare l’insolita combinazione di sapori tra pesce e salame

  Quella 2022 sarà un’estate all’insegna delle sperimentazioni e degli abbinamenti creativi, dai gusti sorprendenti. La combinazione salumi-pesce non è una novità in cucina. Si tratta però di due gusti e sapori opposti, rivisitati in chiave moderna, che si attraggono e si candidano a diventare una delle tendenze culinarie della…