“B Heroes”, l’ecosistema di iniziative a supporto della crescita delle startup italiane, annuncia le 8 startup selezionate per la nuova edizione di B Wonder – Women move forward, la call per sostenere le startup femminili che serve come stimolo e incoraggiamento per tutta l’imprenditoria guidata da donne.

 

Alla call lanciata nel mese di maggio hanno risposto 200 startup, che dopo una prima selezione, sono state valutate dal team di B Heroes e B Holding. Da questo processo sono uscite le 8 aziende più adatte al percorso di accelerazione, mentorship e investimenti che permetterà loro un salto di qualità definitivo.

 

Le 8 startup selezionate sono:

 

Digitazon è una piattaforma per la ricerca di freelance digitali che ospita più di 6.000 creativi che lavorano in comunicazione, creano contenuti, disegnano, progettano e supportano progetti digitali. Per i freelance e i creativi è una community dove trovare nuove opportunità di lavoro, allargare il proprio network e crescere professionalmente (https://www.digitazon.com).

 

Mirta è un marketplace per mettere in contatto diretto i migliori artigiani italiani con i potenziali clienti alla ricerca di prodotti originali e di alta qualità (https://www.mirta.com).

 

Picosats è una startup innovativa specializzata nello sviluppo di una nuova generazione di satelliti caratterizzati da dimensioni ridotte, semplicità di assemblaggio, sostenibilità e prestazioni (https://picosats.eu)

 

Renoon è un’app che aggrega capi di moda sostenibile da molteplici siti, permettendo ai consumatori in cerca di prodotti di qualità realizzati senza impatto sociale o ambientale di avere una sola vetrina e molte opzioni (https://renoon.com).

 

Sirius Game è una piattaforma di gamification per l’insegnamento e l’apprendimento del Latino e del Greco che propone una didattica inclusiva, che possa supportare ogni studente nella sua diversità, offrendo molteplici modalità di approccio e apprendimento al mondo antico (https://www.siriusgame.it).

 

This Unique è una subscription box per la cura del ciclo mestruale completamente personalizzabile per quantità e per tipologia di prodotti, che si adeguano così ai bisogni fisiologici delle donne, di ogni donna in particolare (https://thisunique.com).

 

UGO è una piattaforma digitale che mette in contatto in tempi rapidi le persone anziane, con disabilità o malate – e i loro familiari con caregiver professionisti per servizi di accompagnamento, comissioni, compagnia e altro (https://hellougo.com).

 

Zero Impack produce contenitori riutilizzabili per il settore del food delivery e del take away: un’opportunità per rendere più sostenibile l’esperienza sia per i ristoranti sia per i clienti (www.zeroimpack.com).

 

Perché B Wonder

La parità non è una questione di numeri, quote o privilegi, ma di strumenti. B Wonder vuole promuovere un cambiamento concreto nel modo in cui l’imprenditoria femminile viene percepita. Non solo per colmare un gender gap, ma anche un human gap, che genera a sua volta un business gap. B Wonder ha come scopo favorire la crescita e lo sviluppo dei business a prevalenza femminile già esistenti e operanti in Italia; diffondere e sostenere la cultura dell’imprenditoria femminile per sostenerne l’incremento nel prossimo futuro e ragionare sulle strategie per superare il gender gap.

 

Prossime tappe

Le 8 startup avranno accesso al programma di accelerazione e potranno contare sui servizi messi a disposizione da McKinsey&Company, knowledge partner di B Heroes, e da Freebly, Jakala, Jellyfish, Jeme, Galgano&Associati e Invitalia. A novembre è previsto un investor day a conclusione del programma.

 

«Sono soddisfatta della qualità e dalla varietà delle startup selezionate per questa edizione di B Wonder», dichiara Laura Prinzi, Managing Director di B Heroes, «segnale di una profonda versatilità delle donne che consente di passare dall’alta tecnologia dei satelliti agli spazi digitali per favorire domanda e offerta, dalla moda sostenibile alla circular economy. Spero davvero che questa energia sia di stimolo per tante donne, che si possano sentire pronte per affrontare la sfida del fare impresa. Come B Heroes continueremo a essere supporto concreto per favorire l’emersione del talento e, attraverso le buone prassi, modificare gli stereotipi e gli immaginari».

B Heroes è un ecosistema di iniziative a supporto della crescita delle startup italiane più innovative per aiutarle ad affrontare con successo il mercato e per creare un nuovo tessuto imprenditoriale in Italia anche grazie alla collaborazione di aziende mature. È rivolto in particolare a giovani imprese per fornire sostegno finanziario, cultura imprenditoriale e visibilità, oltre ad aprire il mondo delle imprese tradizionali alla open innovation, favorendo l’interscambio tra “nuovi” e “vecchi” imprenditori. Al percorso principale di accelerazione e mentorship B Heroes affianca call tematiche volte a stimolare la creatività imprenditoriale: C Heroes (2020) per identificare progetti capaci di fronteggiare l’emergenza coronavirus, Call4Women per stimolare l’imprenditorialità femminile (poi diventata B Wonder nel 2021), StartupPerMilano (2021) per sostenere la rinascita di Milano dopo la pandemia promuovendo progetti che migliorino la qualità della vita delle cittadine e dei cittadini.

 

B Holding è una holding industriale per l’innovazione, un nuovo veicolo di investimento che, facendo leva sulle esperienze di successo di B Heroes, di Boost Heroes e dei soci fondatori ambisce a costruire un ecosistema che coinvolga le migliori startup e scaleup, le corporate italiane più votate all’innovazione, sponsor e partner di primario standing, una rete di mentor senza eguali e importanti investitori istituzionali.

bholding.org

 

a cura della redazione

Written by giovanni47

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *