Quest’anno l’inizio della raccolta coincide con l’inaugurazione di una nuova comunicazione firmata Mela Val Venosta.

È, infatti, con la Royal Gala Val Venosta che, all’interno dell’innovativo portale e-commerce La Saporeria, si potrà scoprire cosa si nasconde all’interno di questo prezioso scrigno di bontà.

Studiando scientificamente gli aromi che rendono unica e inimitabile la Royal Gala venostana, Mela Val Venosta ha compiuto un’analisi sensoriale in grado di ritrarre, con una aggettivazione organolettica precisa ed esaustiva, la vera anima di questo delizioso frutto.

Il sapore, il profumo, la consistenza e l’aspetto sono elementi distintivi che consentono di delinearne un ritratto emozionante ed evocativo, per una degustazione che inizia dagli occhi, prima ancora che dal palato.

Alla scoperta della Royal Gala Val Venosta

L’aspetto e la consistenza

Il dress code di questa mela prevede un sovra-colore rosso acceso, che oscilla tra il rosso porpora e il rosa marmorizzato, su una base di colore giallo chiaro, con l’aggiunta di alcune striature verticali di colore giallo paglierino o ambrato.

La Royal Gala venostana presenta una polpa granulata di color crema, molto fine e compatta. Nonostante la sua sodezza, la sua polpa si scioglie al palato, rivelando una succosità intensa. La buccia è più croccante di altre varietà, molto sottile e presenta tante piccole lenticelle.

Il sapore

La Royal Gala Val Venosta presenta aromi piacevoli e floreali. In essa si possono assaporare gli aromi del kiwi e dell’uva verde, ma prevalgono le note mature e fruttate della pera, seguite da quelle della banana matura.

Quando si assaggia una Royal Gala Val Venosta e la si assapora a lungo, in bocca si sviluppano sentori pronunciati di anice e semi di finocchio che, uniti alla naturale dolcezza della mela, lasciano infine un sapore dolce. La Royal Gala Val Venosta è la mela perfetta per una esperienza gustativa unica e inconfondibile, in grado di viziare le papille gustative di grandi e piccoli.

Il profumo

Sia che si decida di mordere sia che si voglia tagliare a spicchi la Royal Gala Val Venosta, questa mela sprigiona, fin da subito, un raffinato contrasto tra note verdi fresche e saporite.

Tali note rappresentano il cuore del profumo della mela e, nonostante i sentori di camomilla e mandorle presenti sulla superficie della buccia e sulla sua polpa, non rivelano l’irresistibile dolcezza che si diffonde durante il consumo della Royal Gala Val Venosta.

Delizia d’alta quota, la Royal Gala Val Venosta è disponibile da fine agosto ed è ottima da gustare in purezza e per dare vita a sfiziose ricette.

Assapora un momento di puro piacere, degusta la Royal Gala Val Venosta.

L’identikit della Royal Gala Val Venosta

Croccantezza: 4/5

Succosità: 3/5

Dolcezza: 4/5

Acidità: 2/5

a cura della redazione

Written by giovanni47

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *