Garantire ai bambini e alle famiglie i massimi standard oggi utilizzati nel mondo per la lotta al Covid: nasce con questo obiettivo il protocollo “ScuolaSicura: Zero Virus” lanciato a Napoli da “Compagnia dei figliuoli” per Il Nuovo Bianchi e all’Istituto Scuole Pie Napoletane.

Le due scuole dell’infanzia e primarie, rilanciate da Compagnia dei figliuoli, adotteranno infatti oltre al protocollo indicato dal Governo, la richiesta del Green Pass per tutto il personale e tutti i fornitori e i familiari dei bambini che accederanno alla scuola e in via prudenziale il divieto di accesso alla scuola per personale e studenti che abbiano superato i 37 gradi, e non i 37 e 5 previsti dalle normative.

Le aule saranno disinfettate a fine di ogni attività e almeno tre volte durante il giorno con il trattamento delle superfici con innovativi materiali, detergenti e disinfettanti nanotecnologici, e non, capaci di rendere qualsiasi tipo di superficie antibatterico, idrorepellente e autopulente.
AI bambini all’ingresso della scuola saranno consegnati dispositivi di protezione individuale innovativi come una crema certificata come presidio medico chirurgico che protegge la pelle da batteri, germi e virus. “Il Nuovo Bianchi”, un’icona della scuola a Napoli, punta anche così a garantire la sicurezza dei piccoli studenti e di tutti coloro che quotidianamente vi lavorano.

“Manterremo gli standard più elevati a livello internazionale- dichiara la project manager de La Compagnia dei Figliuoli Ulrica de Georgio- sia con il protocollo ScuolaSicura che poi con tutte le nostre attività per i bambini.
Con orgoglio vogliamo ribadire come nel corso dello scorso anno scolastico non si siano verificati casi di Covid a Il Nuovo Bianchi legati alla presenza dei bambini a scuola.”

La Compagnia dei Figliuoli è l’associazione senza scopo di lucro costituita per rilanciare nel 2018, in collaborazione con la Fondazione Grimaldi, l’attività di istruzione iniziata dall’Istituto Bianchi quando i padri Barnabiti, che per oltre 150 anni avevano portato avanti l’Istituzione educativa, hanno scelto di passare la gestione all’Associazione.

E da quest’anno l’Istituto Scuole Pie Napoletane di Fuorigrotta, istituzione fondata dai Padri Scolopi nel 1954 e portata avanti con successo fino a quest’anno scolastico, è stato affidato a La Compagnia dei Figliuoli.

“La Compagnia dei Figliuoli è nata- dichiara il Presidente dell’associazione Carmine Esposito-per dare parità di accesso ad una istruzione dagli standard elevati, promuovendo al contempo l’educazione civica, il rispetto dell’ambiente, la convivenza tra famiglie di diverso background e quartiere; lo abbiamo fatto con successo rilanciando Il Nuovo Bianchi ed è quello che faremo con l’Istituto Scuole Pie. Il rilancio di Napoli passa anche dalla scuola e noi vogliamo fare la nostra parte. ”

Il protocollo “ScuolaSicura: Zero Virus”

DISTANZIAMENTI NELLE AULE

Il distanziamento deve tener conto della predisposizione dell’aula. Occorre prevedere un’area statica dedicata alla zona “banchi”. Il distanziamento minimo di 1 metro tra le rime buccali degli studenti dovrà essere calcolato dalla posizione seduta al banco dello studente.

La distanza dalla zona cattedra deve essere di 2 metri tra l’insegnante e l’alunno.

PULIZIE ORDINARIE E STRAORDINARIE
L’Istituto deve assicurare la pulizia e la disinfezione giornaliera dei locali, di tutte le postazioni di lavoro e dei servizi igienici.

Modalità di intervento:
• Istituzione di un comitato di coordinamento
• Dotazione di Dispositivi di Protezione Individuali: mascherine, visiere facciali, thermoscan ad infrarossi
• Dotazione divisori in plexiglass
• Dotazione di gel igienizzanti per lavaggio accurato delle mani

Pulizia giornaliera (nei periodi di attività didattica)
• Aule, lavaggio con detergente (lavaggio anche delle lavagne)
• Scale, atri, ingressi, corridoi, pianerottoli, uffici, ecc., lavaggio quotidiano con detergente;
• Servizi igienici, utilizzando attrezzature adibite solo per questi locali e uso di disinfettanti nei cosiddetti “punti critici”;
• Vuotatura dei cestini, il loro lavaggio può essere effettuato con una cadenza maggiore;
• Uffici: pulizia mobili e arredi, i videoterminali vanno puliti utilizzando appositi panni a secco;
• Palestra e servizi collegati (spogliatoi, servizi igienici);
• Banchi, sedie e cattedre spolveratura ad umido;
• Sostituzione dei rotoli di carta igienica, dei rotoli asciugamani e del sapone lavamani (se disponibili);
• Separazione della carta in appositi sacchi:
• Raccolta differenziata dei rifiuti
• Pulizia corrimano scale

Pulizia settimanale
• Lavaggio di tutti i pavimenti, scale, passaggi parti comuni, ingressi principali;
• Spolveratura con panni antistatici di mobili, scrivanie, piani di lavoro, telefoni e computer;
• Scaffalature aperte, materiale didattico e biblioteca;
• Lavaggio banchi e sedie;
• Rimozione di polvere e ragnatele dalle paretI e soffitti,
• Pulizia ascensori (se presenti);
• Lavaggio e disinfezione delle pareti e delle porte dei servizi igienici;
• Controllo e disinfezione di UTA e ventilconvettori

a cura della redazione

Written by giovanni47

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *