La collezione di caffè d’eccellenza approda per la prima volta a Identità Milano 2021, in programma da sabato 25 a lunedì 27 settembre, deliziando i visitatori con i suoi aromi inconfondibili.

1895 Coffee Designers by Lavazza partecipa a Identità Milano 2021, la sedicesima edizione del congresso sviluppato da Identità Golose, dove presenterà l’intera gamma di Specialty
Coffee – sette in tutto – messa a punto con maestria e visione e realizzata con i più pregiati caffè del mondo, nel pieno rispetto della tradizione italiana.

Presso lo stand dedicato all’interno del MiCo, coffee lovers e appassionati potranno scoprire l’universo 1895: conoscere i luoghi di origine dei caffè d’eccellenza, approfondire il processo
produttivo – dalla rigorosa selezione della materia prima all’arte della tostatura e della miscelazione, che consentono di sperimentare profili aromatici differenti – e degustare la
collezione completa che comprende 3 specialty blend, 3 monorigini e un microlotto.

Ogni singola origine e ogni miscela è studiata e sviluppata per esaltare una specifica nota aromatica, mentre la macinatura sartoriale genera un particolare piacere a ogni sorso: dal travolgente
gusto del Pororoca al sensuale mix di prugna, cioccolato e miele di Hypnotic Fruit; dall’armonico intreccio di cannella, cioccolato e zeste di arancia di Cocoa Reloaded fino al prezioso Avanguardia I, proveniente dallo Yemen; dal sentore agrumato di Araari a quello fruttato di Encantado, al perfetto bilanciamento di cioccolato e fiori di caffè e arancia di Petal Storm.

Per l’occasione, sabato 25 settembre alle 11.30 presso la lounge Relatori di Identità Golose nella piazza centrale dei MAIN SPONSOR dell'area espositiva sarà presentata Sinfonia Del Maestro, l’esclusiva miscela di caffè creata ad hoc e nata dalla collaborazione tra 1895 Coffee Designers by Lavazza e il Maestro Iginio Massari. Uno specialty blend unico, realizzato con
chicchi di arabica brasiliani e colombiani, dall’aroma fruttato con note di prugna, cioccolato e miele. Oltre al pluripremiato maestro pasticcere sarà presente Giuseppe Lavazza, vicepresidente del Gruppo Lavazza.

Gruppo Lavazza, fondata a Torino nel 1895, è un’azienda italiana produttrice di caffè di proprietà dell’omonima famiglia da quattro generazioni. Fra i principali torrefattori mondiali, il Gruppo è oggi presente in oltre 140 Paesi attraverso consociate e distributori, con il 70% dei ricavi realizzato all’estero e impiegando complessivamente oltre 4 mila persone. Fanno parte del Gruppo Lavazza le aziende francesi Carte Noire ed ESP (acquisite rispettivamente nel 2016 e nel 2017), la danese Merrild (2015), la canadese Kicking Horse Coffee (2017), l’italiana Nims (2017) e il business dell’australiana Blue Pod Coffee Co. (2018). Alla fine del 2018, a seguito di acquisizione, è stata creata la Business Unit Lavazza Professional, che comprende i sistemi Flavia e Klix, attivi nel settore
dell’Office Coffee Service (OCS) e del Vending.

Lavazza – già tra le prime 100 marche al mondo per reputazione secondo il Reputation Institute – è la nona azienda a livello globale per la Corporate Responsibility nella classifica 2019 Global CR RepTrak, posizionandosi prima nel settore Food &Beverage.

Lavazza ha creato, sin dalle sue origini, il concetto di miscela, ovvero l’arte di combinare diverse tipologie e origini geografiche del caffè, caratteristica che ancora oggi contraddistingue la maggior parte dei suoi prodotti. L’azienda conta inoltre 30 anni di tradizione nel settore della produzione e della commercializzazione di sistemi e prodotti per il caffè proporzionato, imponendosi come prima realtà italiana a lavorare sui sistemi a capsula espresso. Lavazza è presente in tutti i business: a casa, fuori casa e in ufficio, puntando sempre alla costante innovazione. Ad oggi Lavazza vanta un brand conosciuto in tutto il mondo, cresciuto grazie a importanti partnership perfettamente coerenti con la strategia di internazionalizzazione della marca: ne sono esempio il legame con
il mondo dello sport, con i tornei tennistici del Grande Slam, e con il mondo dell’arte e della cultura, attraverso prestigiosi musei quali i Musei Civici Veneziani, la Triennale di Milano e l’Ermitage di San Pietroburgo.

a cura della redazione

Written by giovanni47

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *