MERCATINI DI NATALE IN KUFSTEINERLAND

BANCARELLE E CASEMATTE DEL CASTELLO

PASSEGGIATA E ESPERIENZA OLFATTIVA DELLE ERBE AROMATICHE

GIRO DEI PRESEPI CON LE LANTERNE

 

Il profumo del vin brulé e quello inebriante del tradizionale pan di zenzero, le luci che vestono di atmosfera natalizia i bellissimi angoli di Kufstein e dei suoi paesi, lo spettacolo delle proiezioni luminose in sei luoghi molto particolari del centro storico, le tradizionali bancarelle dove trovare autentici manufatti dell’artigianato tirolese e assaggiare prodotti tipici tirolesi, la musica dal vivo: il Natale in Kufsteinerland è autentico. Nella graziosa cittadina ci sono anche tanti negozi e botteghe storiche dove fare shopping e dove immergersi nel magico periodo dell’Avvento.

Fotogallery: https://we.tl/t-7iaT18M5LV
IL LINK NON HA SCADENZA SCARICA QUI IL COMUNICATO STAMPA 
L’imponente fortezza di Kufstein e il suo delizioso mercatino nelle casematte
Solenne e imponente, la fortezza di Kufstein risalente al 13° secolo è l’ombelico della città che per Natale si veste del suo abito più intimo e bello.
Per raggiungere il pittoresco mercatino si può prendere la funicolare oppure camminare per lo storico passaggio coperto, una sorta di galleria costruita da centinaia di gradini, che preannunciano il fascino di questa immensa costruzione che si addolcisce per il periodo dell’Avvento. Le antiche pietre grigie che formano archi, piccoli atri e passaggi sono rallegrate da mille luci e gioiosi addobbi che rendono la visita di questa misteriosa parte della fortezza vivace e scenografica: un tuffo nel passato. L’Avvento diventa una grande occasione per visitare questa antica costruzione, i suoi cortili, le sue antiche stanze, i suoi deliziosi giardini, le storiche casematte (le storiche costruzioni militare corazzate, con fori per fare fuoco al nemico). Decine di colorate bancarelle addobbate a festa sono allestite nelle casematte della fortezza: in queste misteriose gallerie dove un tempo si combattevano le guerre, si possono degustare grappe, dolci tipici dell’avvento, calde tisane di tutti i tipi; ci si può perdere tra le bancarelle che espongono decorazioni in vetro, in cera, in legno, in lana. La fortezza invita a visitare l’interessante museo, le vecchie prigioni, il pozzo profondo che toglie il fiato, le grandiose sale, tutta l’armoniosa architettura e il famoso organo degli eroi (Heldenorgel) che tutti i giorni, a mezzogiorno, risuona dalla fortezza in tutta la città per 10 minuti, un’emozione che fa vibrare tutti i 5 sensi. Con le sue 4.948 canne, si tratta del più grande organo all’aperto del mondo. La musica dal vivo entusiasma il pubblico: le canzoni natalizie dei suonatori di fiati e le tradizioni tirolesi, come quella degli Anklöpfler (uomini in veste di pastori che alle ore 17:00 cantano la nascita di Gesù) caratterizzano questo spettacolare mercatino.
Nei giorni 11, 18 (ore 17.30) e 26 dicembre (ore 17) il concerto d’organo tenuto dal musicista Johannes Berger è un evento indimenticabile.
L’ingresso alla Fortezza e ai suoi mercatini di Natale è di 6 euro; ridotto per i bambini e studenti, 4 euro. Ingresso gratuito con la KufsteinerlandCard.
Date e orari di apertura:
Sabato & Domenica dalle ore 11 – 18
27.11.2021 – 28.11.2021
04.12.2021 – 05.12.2021
11.12.2021 – 12.12.2021
18.12.2021 – 19.12.2021
Il mercatino nel parco della città
Nel centro di Kufstein, nel parco Stadtpark il mercatino si tiene tutti i giorni tranne lunedì e martedì ed è circondato dalle allegre luci natalizie. Circa 30 bancarelle presentano prodotti artigianali, soprattutto in chiave alimentare: specialità gastronomiche come Zillertaler Krapfen, Kiachl, Prügeltorte, ponce e frutta di marzapane. Si brinda con il tipico vin brulé (in tedesco Gluhwein) e ci si lascia incantare dalle luci e dalla musica natalizia. Questo è l’appuntamento fisso anche per la gente locale, specialmente per i bambini che possono partecipare a diversi laboratori, salire sul trenino vintage e divertirsi sulle giostre.
Ingresso gratuito – dal 26 novembre al 19 dicembre 2021 –  orari di apertura:
Mercoledì – venerdì: dalle ore 16.00 alle 20.00.
Sabato, domenica e festività: dalle ore 14.00 alle 20.00
Giro dei presepi con le lanterne
Per gli amanti dei presepi, le tre date di dicembre 3, 10 e 17 sono da segnare: dalle ore 16 alle 18 un’interessante escursione guidata (gratuita), conduce alle più belle location dove sono stati allestiti i più bei presepi della zona.
Secondo l’antica tradizione tirolese di “curiosare tra i presepi”, la guida conduce i visitatori a Bad Häring, un tempo località di minatori e oggi località di cura. Alla luce delle lanterne che crea una piacevole intima atmosfera attraverso l’oscurità dal presepio del paese, ci si imbatte nelle tradizionali statue a grandezza umana nella Kirchplatz: questo presepe è costantemente in movimento, perché durante la stagione dell’Avvento la scena rappresentata viene cambiata, in modo da raccontare la storia della nascita di Gesù.  Si parte con la raffigurazione della ricerca di un nascondiglio di Maria e Giuseppe, continua con la nascita di Gesù e termina con la visita dei Magi. L’idea viene dalla Bad Häringer Schützenkompanie: i personaggi e i costumi sono creati dagli abitanti del villaggio, che iniziano a lavorare parecchi mesi prima per dare vita a questa tradizione natalizia.  Si continua poi fino al museo della miniera con il suo antico presepio dei minatori per poi proseguire verso il sentiero della salute per raggiungere la “Hildegard von Bingen-Kapelle” con il suo caratteristico presepe orientale. Vale la pena visitare anche l’idilliaca Antonius-Kapelle con un particolarissimo presepio in cassetta a quattro lati. L’escursione si conclude con la visita al costruttore di presepi Peer, che racconta questa antica arte tirolese.
Passeggiata e esperienza olfattiva delle erbe aromatiche al lago Thiersee
Il lago infonde tanta calma e tranquillità: in questo angolo calmo e rilassante, per immergersi nella serenità del periodo natalizio, si può partecipare alla tranquilla passeggiata guidata intorno al lago Thiersee nella sua veste invernale. Il silenzio accompagna ogni momento di questo speciale momento di raccoglimento, dove si cerca di entrare in sintonia per apprezzare le piccole cose della natura, capire meglio il corso dell’anno in continua evoluzione, il continuo divenire e trascorrere. Con le erbe preziose raccolte dalla guida in estate ogni partecipante crea la sua personale miscela di incenso, rilassandosi con questo profumo inebriante. Ogni partecipante potrà portare a casa questa speciale miscela di incenso: un’esperienza olfattiva davvero intensa.
Questi appuntamenti (gratuiti) hanno luogo il 27 novembre, 4, 11 e 18 dicembre, dalle ore 10 alle 12.30 circa.
Escursione con le fiaccole
La natura è nella sua fase di riposo nell’Avvento: rispettando il corso dell’anno e vivendo in armonia con i ritmi naturali, il percorso circolare con le suggestive fiaccole verso la Cappella di San Nicola, che sovrasta Ebbs, diventa un evento suggestivo, per scoprire un luogo energetico molto speciale. Durante l’Avvento anche la natura ritrova il suo momento di silenzio, la sua fase di pace.
Questi appuntamenti (gratuiti) hanno luogo il 27 novembre, 4, 11 e 18 dicembre, dalle ore 16:00 alle 18:00 circa.
a cura della redazione

Written by giovanni47

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *