Settembre, tempo di ripartenza e di buoni propositi non solo per noi stessi ma anche per l’ambiente, per un rientro all’insegna del benessere e della sostenibilità. Riduzione dei rifiuti e degli sprechi, spesa più sostenibile, mobilità alternativa sono solo alcuni dei piccoli gesti alla portata di tutti.

Se già queste azioni possono fare la differenza, la tecnologia può venire in nostro aiuto per consentire un uso consapevole delle risorse.

A partire dall’acqua. Nell’estate più calda nella storia dell’Europa secondo il programma europeo Copernicus Climate Change Service, il razionamento dell’acqua potabile nelle abitazioni e l’allarmante siccità di fiumi e laghi sono diventate una realtà in diverse regioni del pianeta[1], senza contare che una grande quantità di plastica finisce nei mari e nei corsi d’acqua.

La necessità di cambiare il modo in cui consumiamo le risorse è evidente. Tuttavia, cambiare in meglio e senza restrizioni può essere una questione complessa, poiché le soluzioni spesso comportano dei compromessi con il nostro comfort personale.

GROHE, marchio leader globale per le soluzioni complete per il bagno e la cucina, è consapevole di queste sfide e offre sistemi che consentono un uso consapevole dell’acqua senza compromessi. Ne sono un esempio i sistemi di filtrazione GROHE Blue, che grazie alle loro funzionalità smart possono cambiare radicalmente il modo in cui viene consumata l’acqua da bere, rendendo superflue le bottiglie di plastica monouso.

 

Consumo d’acqua sostenibile al semplice tocco di un pulsante

I sistemi di filtrazione domestica GROHE Blue non solo migliorano il gusto dell’acqua del rubinetto ma rendono la vita quotidiana più sostenibile, bicchiere dopo bicchiere. Dotati dell’esclusiva tecnologia di filtrazione e di un rubinetto 2in1 i sistemi GROHE Blue aggiungono valore alla comune acqua del rubinetto, eliminando tutte le sostanze che possono alterarne il sapore.

Flessibilità d’installazione, differenti tipologie di cartucce filtranti, design e finiture esclusivi: i sistemi di filtrazione GROHE Blue sono stati progettati per adattarsi perfettamente in qualunque cucina. Dotato di un intuitivo pulsante touch con illuminazione LED, il miscelatore è disponibile, oltre che nel modello classico, anche nella versione con doccetta estraibile per il massimo della praticità.

Per personalizzare la cucina con la massima libertà la gamma include tre esclusive colorazioni: oro rosa e nero grafite nella finitura spazzolata e velvet black, che si aggiungono ai classici cromo e satinato.

Per gli amanti dell’acqua frizzante Grohe Blue Home permette di erogare dallo stesso rubinetto acqua corrente miscelata e tre diverse tipologie di acqua filtrata dall’ottimo sapore: acqua naturale fresca, acqua leggermente frizzante fredda e acqua frizzante fredda. Per chi beve solo acqua naturale a temperatura ambiente la soluzione ideale è Grohe Blue Pure, disponibile nelle

I sistemi di filtrazione GROHE Blue offrono molteplici benefici che migliorano la vita di tutti i giorni: rendono superflui l’acquisto e il trasporto di pesanti e ingombranti casse d’acqua e la raccolta di bottiglie di plastica – si risparmiano così tempo, spazio ed energie per il massimo del gusto e uno stile di vita sostenibile.

 

Scegliendo GROHE Blue, inoltre, si contribuisce ulteriormente alla lotta alla plastica che inquina le acque del mondo: per ogni GROHE Blue venduto tra settembre e dicembre, GROHE raccoglie 1 kg di rifiuti dalle acque in Europa insieme al partner Everwave, start up tedesca a vocazione sociale, e la sua barca CollectiX, dedicata alla puliza dei fiumi.

 

a cura della redazione

Written by giovanni47

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.