Fondata a Treviso nel 1873 e oggi uno dei marchi del Gruppo Bardelli, Appiani crea mosaici ceramici per l’architettura, coniugando una costante ricerca estetica con un alto contenuto tecnologico.

In occasione dei 150 anni di anniversario, Appiani ha introdotto sul mercato un nuovo formato, presentando la nuova collezione “EDEN”.

 

Appiani è ceramica per l’architettura ad alto contenuto estetico per la massima espressione della creatività legata alla funzionalità. ESAGONINE rappresenta un prodotto che unisce tradizione e innovazione, con una riedizione delle “forme” esagonali nel mosaico ceramico nel nuovo supporto in gres porcellanato.

 

Fonte di ispirazione per la nuova collezione è stato il pavimento del Teatro Eden di Treviso, inaugurato il 5 gennaio 1911. Un esempio di architettura Liberty, nonché ambizioso progetto dell’industriale Graziano Appiani, fondatore dell’omonima Ceramica Appiani 1873.

Alla base della collezione EDEN, il concept e la capacità progettuale e innovativa di Appiani.

Una collezione di piastrelle in mosaico ceramico sviluppato in 18 colori di toni tenui e polverosi in versione sia lucida che opaca rigorosamente ottenuti mediante la tecnologia esclusiva dello stabilimento Appiani, la monopressocottura, una tecnica produttiva che consente di ottenere prodotti ceramici i cui smalti e argille vengono pressati a secco.

L’elevata temperatura di cottura garantisce al prodotto eccezionali qualità di durata, di resistenza e ingelività ideali per molteplici applicazioni a pavimento e a rivestimento, sia in interno che in esterno.

 

La collezione EDEN di Appiani propone un mosaico montato su rete in fogli 30×30cm, con le tessere nel formato 2,4×2,8cm che sono considerate un intramontabile evergreen di geometria esagonale che a nido d’ape caratterizzano la nuova collezione in gres porcellanato di Appiani.

 

Eden propone un sapiente studio di cromie le quali, a gruppi di 3, possono miscelarsi in maniera naturale garantendo una perfetta abbinabilità tra toni colore che garantiscono infinite possibilità di abbinamento a professionisti e architetti.

a cura della redazione

seguitec anche con un like su Instagram, nome utente: gio.vanni.acerbi

Written by giovanni47

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *