a marzo Petit BamBou dedica una settimana al sonno

In concomitanza con la Giornata Mondiale del Sonno e l’arrivo della primavera, l’app di mindfulness dà
accesso libero ai programmi dedicati al sonno per alleviare i disturbi spesso legati al cambio di stagione
Petit BamBou lancia un’iniziativa per sensibilizzare sul tema del dormire bene in occasione dell’arrivo della primavera e del cambio dell’ora legale, due eventi che incidono spesso sul sonno di molte persone. Per un’intera settimana, dal 15 al 22 marzo, sarà dunque possibile fruire gratuitamente di tre programmi presenti sull’app: Sonno Sereno e Serenità Naturale, entrambi già parte dei percorsi offerti, e il nuovo Meditazione della Sera.
Secondo un recente studio dell’Istituto Superiore di Sanità, l’Università Bocconi e l’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri, in collaborazione con l’Istituto Doxa, quasi un Italiano su tre dorme un numero insufficiente di ore ed uno su sette riporta una qualità insoddisfacente del proprio sonno. *
Un problema dunque, quello del sonno, che affligge già un buon numero di italiani, un numero che potrebbe crescere ancora di più come conseguenza delle problematiche legate anche all’emergenza sanitaria che stiamo vivendo.
L’idea di Petit BamBou, in vista anche del World Sleep Day – La Giornata Mondiale del Sonno che si celebrerà il prossimo 19 marzo, è di dare quindi un aiuto concreto a tutti coloro che hanno difficoltà a dormire anche per cause legate all’ansia e paura.
Attraverso la sua app offre una serie di esercizi che guidano ad accogliere il sonno nel proprio corpo e nella propria mente grazie ad una pratica quotidiana. I tre programmi di meditazione contribuiscono a mantenere il giusto equilibrio sonno-veglia e migliorano la qualità del riposo.
Di seguito l’elenco dei tre programmi con una breve descrizione:
Meditazioni della sera: un programma che invita a prendere una pausa alla fine della giornata, per lasciar andare l’agitazione mentale, i pensieri e le preoccupazioni della giornata, e prepararsi a vivere il resto della serata con più armonia, equilibrio e attenzione a se stessi.
Sonno sereno: indicato per chi ha problemi a dormire e sta cercando un programma da fare a letto per rilassarsi subito prima di addormentarsi. A parte le prime due lezioni, da fare preferibilmente da seduti e che vogliono far comprendere l’importanza del creare un distacco dalla frenesia del giorno per riconnettersi con se stessi, le altre sessioni propongono suoni rilassanti e varie tecniche per cadere più velocemente tra le braccia di Morfeo.
Serenità naturale: un inno alla gioia e alla creatività ispirata alla natura. Questo programma propone delle visualizzazioni classiche nel mondo della meditazione (la montagna, l’albero, i raggi del sole) per esplorare le nostre emozioni e ritrovare quella calma che solo il contatto con la natura e i suoi lenti ritmi possono darci.
“Diversi studi internazionali stanno da tempo monitorando i benefici della meditazione sul sonno: la conquista di una buona dormita inizia, in realtà, durante la giornata. Non sono solo le abitudini serali a determinare il riposo notturno, ma anche quelle diurne. Per questo è importante introdurre nella nostra quotidianità alcuni momenti, anche brevi, in cui attiviamo, o disattiviamo, una serie di pensieri che ci possano guidare verso notti serene”, commenta Anna Beduschi, Marketing Manager di Petit BamBou Italy.
Tra gli studi, quello del Rush University Medical Center di Chicago (USA) ** intitolato “Improving sleep with mindfulness and acceptance: a metacognitive model of insomnia”, ha proposto un modello che aiuta ad aumentare la consapevolezza degli stati mentali e fisici che affiorano quando si sperimentano i sintomi dell’insonnia, fornendo degli strumenti per imparare a spostare i processi mentali verso un atteggiamento adattivo delle proprie risposte a questi sintomi. Si tratta di processi metacognitivi caratterizzati da valutazioni degli stati emotivi rispetto al proprio assessment valoriale, flessibilità cognitiva, equanimità che agevolano una riduzione degli stati di eccitazione e, di conseguenza, dell’insonnia.
Sonno Sereno, Serenità Naturale e Meditazione della Sera fanno tutti parte del catalogo di meditazioni guidate dell’app Petit BamBou volte ad aiutare a migliorare il proprio benessere mentale attraverso abitudini sane e a cui, al di fuori di questa iniziativa, si ha accesso tramite abbonamento.
Petit BamBou è la principale app freemium per la meditazione in Europa e in Italia che ha come scopo quello di aiutare le persone a coltivare una sana abitudine per il proprio benessere mentale. La piattaforma è accessibile tramite web e app e offre una varietà di percorsi dedicati a migliorare la propria consapevolezza attraverso una serie di esercizi brevi ma con effetti a lungo termine.
*Varghese NE, Lugo A, Ghislandi S, Colombo P, Pacifici R, Gallus S, “ Sleep Dissatisfaction and Insufficient Sleep duration in the Italian Population ”, in Scientific Reports, 21 Ottobre 2020.
** Improving sleep with mindfulness and acceptance: a metacognitive model of insomnia. – Ong JC, Ulmer CS, Manber R. -Rush University Medical Center, Chicago, IL 60612, USA.

Petit BamBou
Petit BamBou è la principale applicazione di meditazione mindfulness in francese, inglese, spagnolo, tedesco, italiano con la quale più di 6 milioni di persone stanno già meditando. Il suo metodo semplice ed efficace la rende la scelta migliore sia per chi vuole iniziare a la pratica, sia per chi medita da tempo. L’app offre più di 200 programmi guidati in lingua italiana dai migliori esperti su diversi temi: stress, ansia, sonno, relazioni, lavoro, maternità, nonché video esplicativi che guidano gli utenti attraverso i principi chiave della meditazione. Un programma completo e
gratuito è disponibile nell’app per iniziare la propria pratica. Diversi gli abbonamenti disponibili dall’app per rispondere a tutte le esigenze: mensile, semestrale e annuale, a partire da €4,00 al mese se si sceglie l’opzione per un anno. L’applicazione è disponibile per il download su dispositivi Apple e Android. Per maggiori informazioni: www.petitBamBou.com/it

a cura della redazione

Written by giovanni47

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *