Fausto Gresini: l’uomo, il motociclista e il manager, nel racconto personale della moglie e delle figlie su mowmag.com
L’uomo e il padre, oltre al pilota e al manager sportivo: Fausto Gresini, raccontato in esclusiva sulle pagine di mowmag.com, dalla moglie Nadia Padovani e dalle figlie Agnese e Alice, a un mese dalla scomparsa. Il due volte campione del mondo di motociclismo e dirigente sportivo, classe 1961, è deceduto a febbraio a causa del Coronavirus: «Fausto era stato a Bergamo a metà dicembre, secondo me il Covid l’ha preso lì. È tornato che aveva una tosse secca e si sentiva molto stanco». Nell’intervista concessa a MOW, magazine lifestyle di AM network editore, la moglie Nadia e le due figlie ripercorrono, in un dialogo con il direttore Moreno Pisto e con fotografie di Pasquale Ettorre, la vita insieme all’uomo e al campione di motociclismo, nonché il futuro che attende l’omonimo team impegnato in MotoGP, Moto3, Moto2 e MotoE: «siamo tutti un po’ spaesati. Abbiamo perso una guida, però sono sicura che tutti daranno il loro meglio seguendo il suo esempio».

a cura della redazione

Written by giovanni47

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *