Specializzata in prodotti nutraceutici, Nathura è leader nei segmenti delle fibre lassative con il marchio Psyllogel e dei prodotti per il sonno con il marchio Armonia. Con questa operazione il Gruppo della famiglia Giuliani rafforza la sua posizione in farmacia.

Giuliani SpA, società farmaceutica di riferimento nella ricerca in area gastroenterologica, tricologica e dermatologica di proprietà della Famiglia Giuliani, annuncia l’acquisizione di Nathura SpA, azienda che fa capo a una famiglia di imprenditori emiliani, attiva da oltre 25 anni nel settore nutraceutico e leader indiscusso nel segmento delle fibre lassative con il marchio Psyllogel.

Con sede a Montecchio (Reggio Emilia), l’Azienda, che conta circa 60 dipendenti e un fatturato di oltre 14 milioni di euro nel 2020 e un EBITDA margin superiore al 30%, ha costruito il suo successo grazie a prodotti in grado di offrire soluzioni a problemi di salute molto diffusi che uniscono la naturalità dei principi attivi alla scientificità del metodo con l’obiettivo di rispettare la fisiologia ed il benessere delle persone.

L’ingresso di Nathura nel Gruppo rappresenta l’ultima tappa nel percorso che vede da tempo Giuliani impegnata in attività di M&A e che ha avuto una nuova accelerazione nell’aprile del 2020 con l’acquisizione del 50% di GHS (Gemelli Health System), spin-off della Fondazione Policlinico Gemelli di Roma.

“Nathura rappresenta un ritorno alle radici storiche di Giuliani, quelle dell’Amaro Medicinale Giuliani, capostipite dell’utilizzo di attivi naturali per la salute ed il benessere digestivo – commenta Gaetano Colabucci, Direttore Generale di Giuliani. – Si tratta inoltre di una eccezionale opportunità per rafforzare lo sviluppo del nostro business gastrointestinale, grazie alla forza del marchio Psyllogel. L’operazione rientra nella strategia di sviluppo della Società, che fa perno sia sulla la crescita organica dei nostri marchi leader, sia sull’acquisizione di asset strategici esterni che concorrono a rafforzare la presenza e la rilevanza del Gruppo presso i Farmacisti e la classe medica”.

L’acquisizione di Nathura consente, infatti, a Giuliani di raggiungere un significativo ampliamento del portafoglio prodotti nel segmento ‘medical’, a più spiccata vocazione prescrittiva, che affiancherà il business dermatologico sviluppato dall’Azienda negli ultimi anni. Nathura permetterà, inoltre, a Giuliani di disporre di nuove importanti competenze e professionalità in area medico-scientifica, complementari e sinergiche a quelle già presenti all’interno del Gruppo.

“Il marchio Psyllogel si affianca agli altri marchi leader di Giuliani, come Bioscalin e Trosyd, replicandone perfettamente tutte le caratteristiche di successo, quali la comprovata efficacia del prodotto, la posizione di assoluta leadership nel proprio mercato di riferimento, la forte distintività nella formula e nel posizionamento, l’ottima profittabilità strutturale – aggiunge Giammaria Giuliani, membro del CdA di Giuliani SpA. – I brand di Nathura potranno beneficiare sia delle consolidate attività di Ricerca e Sviluppo del Gruppo, particolarmente avanzate in aree quali lo studio del microbioma, sia dell’accesso al capillare network di farmacie servite direttamente dalla nostra azienda, con notevoli benefici in termini di distribuzione, coinvolgimento del farmacista e visibilità nel punto vendita.”

Nell’operazione, Giuliani SpA è stata affiancata da PwC in qualità di M&A advisor, consulente finanziario e legale esclusivo per le attività di Due Diligence e negoziazione; UBI Banca ha contribuito al finanziamento dell’operazione.

Nathura, è stata assistita da Brera Financial Advisory in qualità di M&A advisor e da Giovannelli e Associati per gli aspetti legali.

a cura della redazione

Written by giovanni47

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *