Dal 9 marzo è Royal Mania by iO Donna, ogni martedì alle ore 10,30 nella room di ClubHouse
Riparte God save The Queen, i podcast firmati iO Donna, scaricabili gratuitamente da Spreaker: prima ospite Cristina Parodi, con il suo libro E vissero felici e contenti?

iO Donna, il femminile del Corriere della Sera diretto da Danda Santini, lancia il primo appuntamento con la room Royal Mania by iO Donna su ClubHouse e presenta la seconda serie di podcast di God save The Queen.
“La sperimentazione fa parte del DNA di iO Donna e il digitale è un grande laboratorio che presenta sempre nuove opportunità. Con la room in Clubhouse vogliamo offrire, e offrirci, nuove e inedite modalità di incontro e dialogo con le nostre lettrici e le utenti.” – spiega la direttrice Danda Santini – “In questa stanza virtuale parleremo di royal family, un tema molto amato e ancora capace di incuriosire e fare sognare a tutte le età, come ci ha dimostrato il grande successo dei podcast God save The Queen, ideati e condotti dalla giornalista di iO Donna Michaela K.
Bellisario, firma di riferimento per il mondo royal, con Emily Stefania Coscione. Il podcast è stato lanciato un anno fa, su Spreaker, e ripartirà lunedì con una nuova serie a cadenza quindicinale.”
Ogni martedì alle 10.30, a partire dal 9 marzo, quindi, l’appuntamento con iO Donna è nella room Royal Mania by iO Donna su Clubhouse, un luogo virtuale ideale e riservato dove colloquiare in libertà sul mondo delle famiglie reali, tra curiosità, scoop, aneddoti e tanto altro. Gli appuntamenti saranno moderati da Michaela Bellisario con Marina Minelli, giornalista, storica, royal expert italiana e autrice del sito Altezzareale.com.
Gli utenti di Clubhouse potranno visualizzare l’appuntamento nel flusso degli eventi della giornata, ascoltare i messaggi vocali del relatore e anche intervenire sul grande palco di iO Donna.
Attualmente disponibile su piattaforma iOS (e a breve anche su Android), il nuovo social network Clubhouse ha raggiunto in poco tempo oltre 2 milioni di utenti. Tra le caratteristiche distintive della piattaforma, la possibilità di
accedere solo su invito di un altro utente e l’organizzazione in “stanze” virtuali dove gli utenti possono scambiarsi messaggi vocali che una volta chiusa la stanza scompaiono.
Lunedì 8 marzo, inoltre, torna l’appuntamento a cadenza quindicinale con God Save The Queen, i podcast firmati iO Donna, disponibili nella app gratuita Spreaker. Ospite del primo appuntamento sarà Cristina Parodi, con il suo libro su Harry e Meghan, E vissero felici e contenti? (Cairo Editore).
Serie di grande successo, God save The Queen dal debutto nel marzo 2020 ha registrato oltre 338.000 download.
Attiva da luglio 2019 nella produzione di podcast, iO Donna è inoltre presente sulla piattaforma di Storytell con una serie dedicata alla mindfullness.
L’iniziativa sul nuovo social network ClubHouse si inserisce nel processo di continuo sviluppo del sistema multimediale legato a iO Donna, già presente con grandi consensi online attraverso il sito www.iodonna.it, gli
account social Facebook e Instagram, l’organizzazione di incontri ed eventi digilive, e attiva nella produzione di podcast firmati dai giornalisti della testata.

a cura della redazione

Written by giovanni47

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *