Le Isole Vergini Britanniche non sono solo una destinazione straordinaria per i tesori naturali che custodiscono: una vacanza qui diventa una vera e propria esperienza grazie alle tipologie di accommodation offerte, alcune non presenti in nessun’altra parte del mondo, se non alle BVI.

Insieme alle strutture più tradizionali e convenzionali, come hotel e resort, le Isole Vergini Britanniche offrono delle soluzioni uniche che permettono di vivere la vacanza in perfetta sintonia con la destinazione: dagli esclusivi resort su isole private, alle strutture tipiche, autentici gioielli locali, fino al noleggio di imbarcazioni charter, sono le proposte delle BVI capaci di trasformare una bella vacanza nell’esperienza di una vita.

 

Soggiornare su un’isola privata

Chi non ha mai sognato di vivere (anche solo per una breve vacanza) su un’isola caraibica, lontano dalla routine e dallo stress, e coccolati, invece, solo dai dolci suoni della natura? Alle Isole Vergini Britanniche questo è possibile: l’arcipelago è composto dai circa 60 isole e isolotti, alcuni dei quali sono stati convertirti in private retreat. Soggiornare su una di queste isole private è davvero una delle esperienze più esclusive che vi potrà capitare: una vacanza da vere celebrity.

Tra le nuove proposte troviamo Aerial BVI, una isola privata all-inclusive, che riunisce la bellezza senza pari delle BVI con un’esperienza autentica e rigenerante per i suoi ospiti. La proprietà è stata progettata come un resort su misura, offrendo un nuovo tipo di lusso mai visto prima: “Purpose Luxury”. L’esperienza offre agli ospiti lo spazio per ritrovare il proprio equilibrio e riconnettersi alla natura.

Altro esempio è Necker Island, l’isola paradisiaca privata di Sir Richard Branson, situata in una zona meravigliosa e incontaminata dei Caraibi circondata dalla barriera corallina. La proprietà di 74 acri, può essere affittata esclusivamente per gruppi fino a 40 persone, ma è anche disponibile per soggiorni individuali. Infine, Guana Island è un’isola privata di 850 acri che vanta sette spiagge mozzafiato, oltre alla possibilità di praticare snorkeling, vela, kayak ed escursionismo. La proprietà comprende 15 cottage e 4 ville di lusso con terrazze private e vista sull’oceano.

 

Soggiornare in una delle strutture tipiche delle BVI – Local Jewels

Oltre all’esclusività delle isole private, le Isole Vergini Britanniche offrono l’autenticità dei loro gioielli locali, ovvero amene strutture ricettive dove è possibile respirare lo stile di vita caraibico e vivere come i locali. Ad esempio, sull’Isola di Tortola, Allamanda Estate è una fantastica villa che si trova a Little Mountain Estate. Le viste mozzafiato sul canale di Sir Francis Drake sapranno conquistare sicuramente anche il viaggiatore più esperto. Allamanda Estate nasce dal recupero dell’ex residenza del Governatore, ora disponibile per pochi clienti esigenti.

Sempre a Tortola, Quito’s Luxury Inn è una nuova dimora di lusso che dispone di 21 camere; un hotel chic sulla spiaggia immerso nella natura delle Isole Vergini britanniche. Il Leverick Bay Resort and Marina si trova a Virgin Gorda, la terza più grande delle Isole Vergini britanniche. Conosciuto come il più recente complesso ricreativo balneare, Leverick Bay Resort and Marina, è lambito dalle acque incontaminate di una magnifica laguna blu meglio conosciuta come “North Sound”.

Il resort offre tranquillità con le sue spaziose camere. Le suite sono circondate dalla vista eccezionale di North Sound, Moskito Island e il Mar dei Caraibi. Mango Bay Resort (Virgin Gorda) è un piccolo resort, lungo una spiaggia sabbiosa incastonata tra acque incontaminate e un ambiente tropicale. Mango Bay dispone di sistemazioni in ville duplex resort.

La spiaggia di Mango Bay vanta una posizione magnifica a pochi minuti dal porto turistico, dai negozi, da altri hotel e ristoranti; Mango Bay garantisce privacy totale grazie alle dolci colline dell’isola e alla barriera corallina lungo la costa. Ann’s Guest Houses: situata ad Anegada, le confortevoli unità garantiscono momenti di autentico relax. Dormire con i dolci suoni del mare, sentire il soffio degli alisei e godersi il comfort di essere a casa su una delle più belle spiagge di tutte le BVI.

 

Boat charters

Quando si naviga alle BVI, i primi compagni di viaggio sono l’oceano sconfinato e l’invitante cielo blu. Un soggiorno a bordo di una barca è la scelta perfetta quando si è in vacanza nel paradiso degli amanti del mare e degli sport acquatici. Non casualmente la destinazione è riconosciuta dagli appassionati come la capitale mondiale della vela. Inoltre, la geografia delle BVI si presenta così varia e dinamica da offrire l’opportunità unica di “saltellare” con facilità tra le varie isole che compongono l’arcipelago. Immaginate di svegliarvi e fare colazione in un porto, navigare fino all’ora di pranzo verso una nuova isola e cambiare nuovamente meta per la cena e per la notte.

Grazie all’affidabilità e alla professionalità dei servizi charter offerti, la proposta diventa accessibile anche per i neofiti; lasciando la navigazione ad un crew esperto, gli ospiti potranno dedicare tutto il tempo alla scoperta di questo angolo di paradiso. Per maggiori informazioni e dettagli sulle compagnie che offrono servizio charter:bvitourism.com/boat-charters

a cura della redazione

 

Written by giovanni47

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *