nelle foto il nuovo AD Vincenzo Pompa  e la Presidente Paola Marzario

Vincenzo Pompa è il nuovo Amministratore Delegato di BrandOn Group, società innovativa italiana che abilita le aziende a vendere online ed esporre sui principali marketplace internazionali. Vincenzo subentra a Ilaria Tiezzi, che ha guidato BrandOn negli ultimi tre anni.

Romano, dopo una laurea con lode in Economia alla Sapienza, trascorre 17 anni come consulente in Arthur Andersen e Bain & Co dove diviene Partner nel 2007.

Nel 2011 entra nel Gruppo Poste Italiane divenendo CEO di PosteCom (quella che diverrà la Digital Company di Poste italiane) con il compito di guidare la trasformazione digitale dell’azienda attraverso un nuovo posizionamento sul mercato e il miglioramento della customer experience di tutti i prodotti e servizi digitali.

Tra il 2015 e il 2017 ricopre il ruolo di Sales Director dei clienti Corporate di Poste Italiane e di CEO di Postel, la società del Gruppo focalizzata nella gestione documentale.

Prima di unirsi a BrandOn, Vincenzo Pompa collabora con Palamon Capital Partners, il fondo inglese di Private Equity che possiede la 24ORE Business School, con l’incarico principale di rendere indipendente dal punto di vista operativo la scuola di formazione dal gruppo editoriale Il Sole 24 Ore, rinnovandone il posizionamento.

Da marzo 2021 è anche membro del board di CY4GATE, società quotata su AIM Italia e attiva nei campi della CyberIntelligence e della CyberSecurity.

“Sono molto felice di entrare a fare parte di una giovane realtà che, partendo come startup, in pochi anni, è arrivata a ricoprire un ruolo di primaria importanza per le aziende che si confrontano con la trasformazione digitale del proprio business ed in particolare con la necessità di innovare le proprie strategie di vendita multicanale” ha dichiarato il nuovo Amministratore Delegato Vincenzo Pompa al momento dell’insediamento.

Brandon Group ha chiuso il 2020 con 2,2 milioni di prodotti venduti su oltre 45 marketplace internazionali e un fatturato di oltre 32 milioni di euro, in crescita del +54% rispetto all’anno precedente, con un EBITDA superiore agli 1,7 milioni di € (+70%) e le previsioni di chiusura del 2021 rafforzano il posizionamento di mercato della società con risultati ancora in crescita.
Con l’ultimo Funding Round in ordine di tempo del valore di 3,5 milioni di euro (guidato nel 2020 da Cdp Venture Capital SGR come lead investor in coinvestimento con Primomiglio e Vulcano), il totale dei finanziamenti raccolti dall’azienda è salito a 7,6 milioni di euro dal 2012.

“L’ingresso di Vincenzo è perfettamente in linea con la strategia di BrandOn di consolidare tutti i processi chiave nel prossimo futuro: dalla logistica all’elaborazione di algoritmi, dall’analisi dei big data agli sviluppi tecnologici. Negli anni già tantissimi marchi del Made in Italy, con caratteristiche profondamente diverse, si sono affidati a noi per vendere in modo semplice e efficace sui marketplace internazionali attraverso la nostra piattaforma.

L’obiettivo è diventare il punto di riferimento per le realtà italiane di qualsiasi dimensione come consulenti esperti nella strategia multicanale” conclude Paola Marzario, Founder di Brandon Group.

 

BrandOn Group

BrandOn Group è la società digitale fondata nel 2012 da Paola Marzario per portare i prodotti del Made in Italy a vendere sui principali marketplace internazionali.

Cresciuta in modo esponenziale negli ultimi tre anni, BrandOn, con sede a Napoli e Milano, è il partner di riferimento a livello europeo per abilitare in poche settimane, e gestire a 360 gradi, le vendite online, attivando in tempi estremamente rapidi tutti i processi operativi necessari a dar visibilità a brand, prodotti e aziende nelle vetrine digitali più visitate.

Oggi, gestisce un portafoglio di oltre 6 milioni di referenze su più di 45 marketplace internazionali, con particolare focus sui settori Sport, Beauty & Cosmetics, Fashion, Home & DYI, Food, Baby, Toys, Media & Electronics, Pets, Business & Industrial. Il valore distintivo offerto da BrandOn ai suoi clienti è l’accesso alla propria piattaforma tecnologica proprietaria, integrata con tutti gli attori della filiera delle vendite online: dai marketplace stessi ai partner logistici e tecnologici.

BrandOn garantisce un servizio di gestione online di tutto il processo di vendita e post-vendita: dalla gestione del catalogo alle strategie di prezzo, dalla logistica alla customer care, fino all’analisi dei big data, definendo un piano di vendite digitali personalizzato per modello di business (B2B o B2C), marketplace e geografia, integrando ogni aspetto della filiera.

Grazie a una strategia fondata sulla forte internazionalizzazione e su una profonda innovazione tecnologica, organizzativa e di processo, il fatturato dell’azienda è cresciuto dai 4,8 milioni di euro del 2017 agli oltre 32 milioni di euro nel 2020. Ulteriori informazioni su BrandOngroup.it

a cura della redazione

 

Written by giovanni47

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *