La vetrina del flagship store Rigoni di Asiago, in via Buonarroti 15, a Milano, è più scintillante che mai e, come ogni anno, è pronta a suggerirvi le idee più golose per i vostri regali di Natale.
Regalare bontà è un pensiero che viene sempre apprezzato, chiunque sia il destinatario ma la premessa fondamentale è che sia di qualità.

“Ho dei gusti semplicissimi, mi accontento sempre del meglio”, scriveva Oscar Wilde, ed è proprio il meglio quello che troverete da Naturalmente a Milano, il paradiso del gusto bio che, per le prossime feste, ha preparato gli auguri più dolci per grandi e piccini. Delizie che, da quasi cent’anni, Rigoni di Asiago produce con “la natura nel cuore”, una mission che parla di ingredienti selezionatissimi, di produzione 100% biologica.

A partire dalla fantastica Fiordifrutta, disponibile in tantissime varietà che offrono la migliore frutta fresca dolcificata esclusivamente con lo zucchero delle mele bio. Troverete le ricette più tradizionali ma anche le più innovative, come le Special Edition che vedono abbinamenti insoliti con le erbe aromatiche.

Oppure, per i più golosi, c’è la Nocciolata, pronta a conquistare i palati di tutte le età. Anche qui potete scegliere, dalla versione classica a quella senza latte (perfetta anche per chi è intollerante al latte), a quella bianca, realizzata con pregiatissimo burro di cacao. Qualcosa di più sorprendente?

Ecco Crunchy, con una croccante granella di nocciole tostate.

Se è sul cioccolato che volete puntare vi aspettano strepitose “boules” cioccolatose alla Nocciolata. Un bel nastro ed eccole pronte per essere appese sull’albero di Natale anche se, siamo sicuri, non resteranno a lungo sui rami!

Sono talmente tante le proposte che scegliere non sarà facile, ma potrete decidere di acquistare una confezione già pronta, oppure di assemblarla con i vostri gusti preferiti in eleganti scatole di latta o in altri contenitori a tema, ingentiliti dai caratteristici fiocchi rossi e abbinati ad altri décor, come, ad esempio, i pupazzetti di pan di zenzero.

E, dopo gli acquisti, potete fermarvi a bere un caffè o un tè, facendovi magari tentare anche da una fetta delle meravigliose torte realizzate dalla brigata di pasticceria!

a cura della redazione

Written by giovanni47

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *